Cause related marketing e una piccola onp: tu come ti comporteresti?

banner ragazza punti di domanda
Attenzione: post partecipativo. C’è un caso da risolvere! Allora, la vogliamo dare o no una mano ad Adriano?

Quante volte hai letto di progetti di cause related marketing, complessi o semplici, da far venire l’acquolina in bocca? Tra te e te avrai pensato: ” Mannaggia, avremmo dei bei progetti! Se solo non fossimo così piccoli… “. In effetti per questa via si può fare del bel fundraising e creare partnership di valore, anche se di solito le imprese intenzionate a fare marketing legato a una causa sono interessate alla notorietà e alle possibilità delle medie e grandi organizzazioni non profit.

Ma allora una piccola organizzazione non profit potrà mai fare raccolta fondi con il cause related marketing? A logica nulla lo impedisce, basta trovare l’occasione giusta! Salvo che poi la nostra piccola organizzazione no profit non venga messa in crisi dalla proposta. Se sei grande, forse già lavori con chi ne capisce o comunque troverai facilmente le indicazioni giuste. Se sei piccolo molto probabilmente ti dovrai arrangiare, ma i rischi possono essere alti!

Pochi giorni fa Adriano mi ha raccontato dell’opportunità che ha bussato alla porta della sua piccola associazione

Read moreCause related marketing e una piccola onp: tu come ti comporteresti?

Una lotteria da 25000 biglietti in una valle di 30000 abitanti? Intervista a Francesco Tosato – 1/2

Francesco Tosato ha 28 anni. Abita a Carmignano di Brenta – Padova – e da un anno abita in un appartamento a Badia Calavena – Verona – dove ha sede la Cooperativa Sociale Monteverde che si occupa di servizi socio-assistenziali per persone con disabilità, servizi di assistenza domiciliare per anziani e persone in stato di bisogno, servizi per minori e l’infanzia e laboratori lavorativo-riabilitativi.

Francesco è un giovane fundraiser, anzi, un gran bravo giovane fundraiser. Ci siamo incontrati al primo incontro del gruppo Triveneto Assif e pochi giorni fa ci siamo presi un’oretta per chiacchierare della sua attività di fundraising. Ero rimasto colpito da un aneddoto raccontato da Luciano Zanin: Francesco è “the man” dietro una lotteria che ha venduto 25.000 biglietti in una valle di 30.000 abitanti! Tante piccole e medie organizzazioni non profit fanno lotterie (tu ne hai mai fatta una?), ma quante riescono a farle così?! 

Read moreUna lotteria da 25000 biglietti in una valle di 30000 abitanti? Intervista a Francesco Tosato – 1/2