Sbagliando si impara. E si riprende da lì!

Scarica o stampa questo post

Dagli errori si impara sempre. A un certo punto chiudere fundraisingkmzero.it è stata una buona idea. Così come conservarne tutti i contenuti. Ma lasciar scadere il dominio non è stata poi questa grande trovata…

Così oggi comprare il nome fundraisingkmzero.it costa 389€ (Sedo, broker di domini: è il tuo lavoro, ma …stronzi!).

Oggi sabato 8 febbraio 2014 (ore 01:43, cacchio!) il percorso iniziato 3 anni fa con l’idea di FundraisingKmZero prende una nuova direzione. Al centro c’è sempre il fund-faund-found raising-rising-rasing.

Questo nuovo blog / punto di incontro / piattaforma di scambio porta solo il mio nome: mi piaceva tanto l’idea di ricominciare a scrivere mettendoci la faccia ancora di più. E quindi, eccoci qui di nuovo!

Cosa c’è in questo blog per voi curiosi, professionisti, volontari, appassionati della raccolta fondi?

  • quasi tutti gli articoli dei blog precedenti (fundraisingkmzero.it e riccardofriede.blogspot.com, entrambi estinti). Ho scelto di tagliare fuori quello che valeva poco. Tutto il resto lo trovate preciso a prima: l’amico Matteo Busolin ha fatto un ottimo lavoro. Grazie!
  • 576 titoli del blog diversi generati ad ogni cambio di pagina o post (magia? No: un’idea, del codice php e soprattutto l’aiuto puntualissimo di Marco Badan. Boss!)
  • uno spazio franco dove confrontasi per capire meglio la raccolta fondi, al di là di ogni teoria e massimo sistema

Ci sono alcune cosette da sistemare, ma intanto partiamo. Anzi, ben gradite segnalazioni, proposte e critiche per migliorare questo blog!

Ricominciare è un grande piacere e sarà un piacere ancora più grande continuare assieme a voi!

Scarica o stampa questo post

2 commenti su “Sbagliando si impara. E si riprende da lì!”

Lascia un commento a questo articolo. Dì la tua!